Geomorfolab

Laboratorio di Geomorfologia Applicata

Inizio lezioni A.A. 2017 - 2018

Le lezioni di "Geomorfologia" tenute dal Prof. Brancucci inizieranno il giorno 2 Ottobre 2017 ore 8.30 Aula 5L

Le lezioni di "Strumentazione di cartografia digitale" tenute dalle Dott.sse Marin e Salmona inizieranno il giorno 26 settembre 2017 ore 14.30 presso il Laboratorio Informatico B.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (inizio_lezioni.pdf)Inizio lezioni Geomorfologia214 Kb
Scarica questo file (locandina_CorsoGIS.pdf)locandina_CorsoGIS.pdf288 Kb
 


Benvenuti al Geomorfolab!

Il Geomorfolab è il laboratorio di Geomorfologia applicata del Dipartimento Architettura e Design (DAD), Scuola Politecnica dell’Università degli Studi di Genova. Svolge attività di ricerca e supporto alla didattica per l'approfondimento e la comprensione dei processi che concorrono alla formazione del territorio attraverso l'utilizzo di cartografia informatizzata. Il riconoscimento e lo studio degli elementi naturali e la comprensione delle loro relazioni con l'antropizzato permette di apprendere le necessarie capacità di analisi nel rispetto di una corretta gestione dell'ambiente fisico e del paesaggio e costituisce la base disciplinare per lo sviluppo di una corretta pianificazione territoriale.

Il laboratorio utilizza tecniche di analisi geografica per lo studio e la valorizzazione del territorio e delle sue risorse. In particolare vengono implementati strumenti GIS e Web-GIS Open Source per la gestione territoriale e in particolare la valorizzazione del patrimonio geologico a supporto dello sviluppo locale, come valore aggiunto per un turismo sostenibile.

Il gruppo di lavoro è composto di esperti con diversa formazione, che garantiscono un approccio integrato e multidisciplinare all’analisi del territorio. Inoltre, sono attive collaborazioni con altri gruppi di ricerca (beni culturali, ecologia applicata, marketing territoriale, ecc…)

Prof. Gerardo Brancucci


 

FOSS4G IT 2018

Roma 19-22 Febbraio 2018


Dal 19 al 22 febbraio 2018 il Dipartimento di Scienze dell'Antichità dell'Università di Roma La Sapienza ospiterà il convegno su Software e Dati Geografici Free e Open Source FOSS4G-IT 2018.

Dopo il successo dell'edizione 2017 tenutasi a Genova, anche quest'anno il FOSS4G-IT ha l'ambizione di porsi come evento nazionale di riferimento per mettere in contatto tutte le comunità sia di utilizzatori e sviluppatori di software geografico libero sia di produttori ed utilizzatori di dati geografici liberi ma non solo: sarà anche una magnifica occasione per quei settori della P.A. e del mondo commerciale che guardano alle soluzioni open nel campo dell'informazione geografica. Scopo dell'evento è quindi presentare esperienze di utilizzo di dati e software Free e Open Source per il trattamento delle informazioni geografiche, creare occasioni di confronto tra utenti, sviluppatori e produttori di dati geografici e presentare sviluppi e potenzialità di progetti geografici liberi.
Il meeting, organizzato congiuntamente dall’Università di Roma La Sapienza, dall'Associazione Italiana per l'Informazione Geografica Libera (GFOSS.it) e da Wikimedia Italia, si svolgerà nelle aule del Museo di Arte Classica ospitato nell'edificio del Dipartimento di Scienze dell’Antichità dell'Università La Sapienza. Anche quest'anno, il FOSS4G-IT raccoglie insieme il "XIX Meeting degli utenti italiani di GRASS e GFOSS", il "XI GFOSS DAY" e "OSMit2018", incontri annuali di diverse comunità libere che dal 2017 hanno deciso di concentrare in un unico evento. Proprio in continuità con l'impostazione di tali eventi, il FOSS4G-IT sarà preceduto da una giornata dedicata a workshop di introduzione pratica ai sistemi GFOSS, mentre per la durata dell'evento ci sarà spazio per il Community Sprint di progetti liberi per attività di sviluppo software, traduzione di documentazione, marketing. Inoltre la comunità italiana di OpenStreetMap, rappresentata da Wikimedia Italia, organizzerà una giornata di mapping party e divulgazione sui tempi della libera conoscenza aperta a tutti.

La lingua del convegno sarà l'italiano.
La partecipazione al convegno è libera e gratuita, grazie all’attività volontaria degli organizzatori e al supporto degli sponsor, ma è richiesta la registrazione. Per i workshop invece si richiede una modesta quota di partecipazione. Per i soci di GFOSS.it e Wikimedia Italia la registrazione è gratuita, si prega di registrarsi solo in caso di reale interesse e partecipazione.

Contatti:
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web:
http://foss4g-it2018.gfoss.it/


 

XVIII GRASS meeting - X GFOSS Day - OSMit2017


Puoi vedere e scaricare gli abstract (qui), le presentazioni (qui), i poster (qui) ed il materiale dei workshop (tutorial e slides, qui) o direttamente sul sito del convegno (qui).


Dall' 8 all' 11 febbraio 2017 si è tenuto a Genova il convegno italiano su Software e Dati Geografici Free e Open Source.

Organizzato congiuntamente da DICCA, DAD e DISTAV dell'Universita' degli Studi di Genova, con l'Associazione Italiana per l'Informazione Geografica Libera (GFOSS.it) e OpenStreetMap Italia (OSMit).

Contatti:
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web: http://www.dicca.unige.it/geomatica/foss4git_2017/index.html


 

Offerta Tirocini e Tesi

Sono disponibili posti per tirocini presso il Geomorfolab (Responsabile Prof. Brancucci), da svolgere utilizzando applicativi GIS sui seguenti argomenti:

  • Storia dell’uso della pietra a secco nel ponente ligure: un GIS per conservare la memoria  (NUOVO)
  • Paesaggio agricolo e geodiversità in Liguria (NUOVO)
  • Dalle carte storiche alla promozione: i Forti di Genova nella carta del Porro
  • Le carte storiche per l'analisi dell'evoluzione del paesaggio: la carta forestale del 1836
  • Valutazione di utilizzo di energie rinnovabili (biomassa, idroelettrico e solare) in base a criteri di sostenibilità e conservazione della natura e del paesaggio

In base ai risultati dei tirocini, gli stessi temi possono essere sviluppati come Tesi di Laurea.

Sono inoltre disponibili tre posti per lo svolgimento di Tesi di Laurea sui temi:

- ripristino paesaggistico della Piccola Città dell’Immacolata (area verde), sulle alture di Genova (NUOVO!)

- Il paesaggio terrazzato della Valfontanabuona: il caso del Comune di Tribogna (Prof. Brancucci, Prof.ssa Ghersi e Comune di Tribogna)

- Percezione sociale degli eventi alluvionali: il caso Val Bisagno (con Prof. Brancucci, Dott.ssa Raimondi e Dott.ssa Prampolini)


Per informazioni scrivere a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tirocigno al Geomorfolab